Flirtare con una Donna le Tecniche che funzionano

I ragazzi o gli uomini in generale sono spesso curiosi di sapere come flirtare con una donna, sedurla senza farla scappare, strappandole alla fine un appuntamento o un numero di telefono.

Per aiutarvi, ecco alcuni esempi di ciò che puoi fare per il corteggiamento, per iniziare un flirt che abbia successo. Segui questi suggerimenti su come parlare con le donne e sarai in grado di fare una buona prima impressione sulle ragazze che incontri.

  • Leggi anche: donne mature perchè piacciono, come sedurle.

Cosa significa flirtare

la parola “flirt” è inglese, ma è entrata nel nostro dizionario come tanti altri inglesismi. Significa “un amoreggiamento che non implica un vero e proprio legame affettivo“. Abbastanza chiaro il suo significato.

Se sei interessato a qualcuno in modo romantico, potresti flirtare con lui o lei, il che significa chiacchierare, prenderla in giro in modo giocoso. Flirtare è un modo indiretto e divertente per far sapere al tuo potenziale partner che sei interessato, che la stai seducendo , ma che ancora non hai un vero e proprio interesse amoroso.

corteggiamento

Perchè ci piace flirtare

Nonostante le insidie, flirtare può essere un passo fondamentale verso l’inizio di una relazione. È altrettanto importante anche nel corso di un rapporto per mantenere una relazione romantica e vivace .

Hai mai pensato al motivo per cui flirtiamo davvero? Immagino che molte persone non abbiano avuto momenti di profonda riflessione sulla questione. Aristotele sosteneva che tutte le comunicazioni erano orientate agli obiettivi, e una ricerca ha identificato sei ragioni orientate all’obiettivo per cui flirtiamo:

  1. Possiamo flirtare per ragioni relazionali . Quando si è guidati da questo motivo, gli individui flirtano perché vogliono modificare la vicinanza della loro relazione. È probabile che molte persone flirtano perché vogliono cambiare un’amicizia con una relazione romantica, o uno scenario da appuntamento casuale a una relazione più seria.
  2. I flirt sono talvolta guidati dal motivo dell’esplorazione . Qui, una persona flirta per valutare l’interesse della persona con cui sta flirtando. Potresti essere romanticamente interessato ad un’altra persona e flirtare per valutare la sua reazione.
  3. I nostri messaggi di civetteria sono talvolta guidati da motivazioni di divertimento . A volte possiamo flirtare semplicemente perché è divertente o l’interazione è giocosa.
  4. A volte flirtiamo per ragioni strumentali . Quando i messaggi sono guidati da questo motivo, stiamo flirtando per raggiungere un obiettivo. Forse vuoi che qualcuno ti faccia un favore, ti offra da bere, o cerchi comunque qualcosa in cambio? Flirtare per convincere qualcuno a completare queste attività descrive questo motivo.
  5. Flirtare può anche essere guidato dal motivo di stima . Questo motivo comprende quei momenti in cui gli individui flirtano per aumentare o rafforzare la propria autostima . Vale a dire, flirtare con le persone può farci sentire bene con noi stessi.
  6. Flirtare può, naturalmente, avere un motivo legato al sesso. I messaggi nati da questo motivo sono basati su un’attrazione fisica per qualcuno e / o sul desiderio di impegnarsi in attività sessuali con quella persona. È importante notare, tuttavia, che il flirt può verificarsi senza attrazione fisica o sessuale. Questo può sembrare contro-intuitivo, ma gli individui spesso flirtano con persone di cui non sono attratti. Considera un’occasione in cui hai flirtato con un barista per ottenere un drink gratuito, o quando una ragazza di 20 anni ha scherzato con il nonno della sposa durante un matrimonio.

Corteggiamento

il nostro primo “senso” che coinvolgiamo quando si tratta di corteggiare una donna è la vista. Ci accorgiamo della presenza di una bella donna con gli occhi.

Per ben iniziare il flirt dobbiamo sorridere, è semplice, se non vogliamo sbilanciarci troppo “sorridiamo con gli occhi“, è addirittura piú sincero di un sorriso fatto con la bocca. Progetta poi un approccio fatto di cordialità e calore .

Come evitare di sbagliare il primo approccio con le donne

Ciò che rende gli uomini insicuri e di conseguenza poco appetibili agli occhi di una donna è il loro eccessivo interesse .

Quindi, prima ancora di avvicinarti a una donna, è una buona idea assicurarsi di non averla messa su un piedistallo. Tieni presente che l’aspetto è solo un pezzo di ciò che rende le donne attraenti e ti chiedi: “okay, è molto carina, ma che altre caratteristiche piacevoli ha? È divertente? Simpatica? Ha una vita interessante?“.

Avere degli standard di questo tipo te la farà portare fuori dal piedistallo e allevierà automaticamente l’ansia di approccio.

I passi per flirtare in modo efficace

Ora puoi passare all’ azione. Inizia chiedendogli qualcosa.

  • Domanda: Puoi essere serio oppure giocoso. Qualunque cosa che sembri appropriata al momento
  • Risposta della donna:  Lei ti dà la sua risposta. Non hai il controllo su quello che ti dirà, ma hai il controllo su come rispondi.
  • la tua risposta:  Ancora una volta, se la tua risposta è seria o giocosa dipende dalla situazione. Qualunque cosa tu decida, tuttavia, dovresti rispondere in modo tale che capisca che l’hai ascoltata. E’ importante.

Questo processo ti aiuta a comunicare in modo efficace, non esaurire le cose da dire e farle sapere che è stata ascoltata. È l’esatto opposto dell’uso di risposte già pre confezionate che si usano per flirtare.

Allungati e toccala

Un sacco di ragazzi non riescono a corteggiare perché hanno paura del tocco. Ma il fatto è che il tocco è una delle migliori risorse che hai ha disposizione per flirtare.

Il tocco non colma solo il divario tra te e la donna. Le dà anche il permesso di iniziare a toccarti. Preoccupato per l’utilizzo del tocco nel flirt? Non esserlo, non stiamo dicendo che devi essere invadente. Ci sono aree molto sicure per toccare una donna, come le mani, le braccia e la parte superiore della schiena che ti permettono di darle un tocco senza rendere le cose imbarazzanti, strane o “inquietanti”.

Come farsi desiderare

Uno dei modi migliori per flirtare è farle avere il desiderio di te.  Come si fa a farlo? Vai via per un po ‘. Vai a bere qualcosa, passeggia per la stanza o magari passa un po ‘di tempo a flirtare con un’altra donna al bar. Se lo fai, potresti essere sorpreso di quanto velocemente inizi a inseguirti piuttosto che viceversa.

Dovresti anche essere un po ‘ respingente, non sempre a sua disposizione. Questo non è solo un modo divertente di flirtare, è anche un modo per dimostrare che non ti interessa nessuna donna. Essere impegnativi dimostra che sei selettivo. Essere selettivo aumenta il tuo valore. Creare un po ‘di distanza tra voi due è un ottimo modo per farle aumentare il suo desiderio.

Avere il suo numero di telefono

siamo alle fasi finali. Quando si tratta di flirtare, si desidera aumentare il suo desiderio, ma si vuole anche essere gentiluomini. Come uomo, vuoi far andare avanti le cose e cercare di rivederla.

Come donna, è il suo lavoro mettere le barriere e dirti quando le cose si stanno muovendo troppo velocemente. Non aver paura di intensificare, ma presta anche attenzione e rispetta i suoi confini.

Vuoi essere sessuale, prima di tutto perché sappia che sei interessato. Nove volte su dieci quando un ragazzo finisce nella “zona amici” è perché non ha fatto conoscere le sue intenzioni. Era divertente, sì, e forse anche un po ‘impegnativo, ma non lo ha fatto.

Non aver paura di chiederle il suo numero di telefono. Se hai 20 anni è ok anche il suo contatto social, ma 30, 40 e 50 anni è un po’ da bambini non chiederle il numero. Le donne apprezzano chI si fa avanti e non si nasconde. Quindi chiedigli in maniera gentile che HAI VOGLIA DI RIVEDERLA, e chiedi il suo numero. Se te lo da aspetta uno o due giorni, mandagli un messaggio e poi CHIAMALA, CON LA VOCE!

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here