Come Riconquistare un Ex le Tecniche che Funzionano

Da una parte rivuoi il tuo ex, dall’ altra pensi che sia acqua passata ed è meglio lasciarlo o lasciarla andare. Oggettivamente sai che quella persona ha dei difetti ma il tuo cuore ti dice ancora di tornare indietro, pensando a quanto lo ami. Vuoi solo stare di nuovo con quella persona, nel bene o nel male. E’ un pensiero piuttosto ricorrente, circa l’80% di noi pensa di ricominciare e riprovarci quando ci si è lasciati. Ma come riconquistare un ex? Quali sono le tecniche efficaci per riaverlo, per farlo innamorare di nuovo?

Insomma piangi, ti disperi, ti attacchi a qualunque cosa per riavere il tuo ex. Guardi il tuo telefono ogni mezz’ora, controlli whatsapp in cerca di messaggi, se non ti ha bloccato cerchi qualche indizio nel suo profilo Instagram o Facebook per vedere se il tuo ex vorrebbe parlare con te.

Non tutte le rotture amorose sono uguali, non tutti gli amori finiscono alla stessa maniera. Per cui non è facile dare consigli generici per riconquistare un ragazzo o una ragazza. Ogni relazione ha una sua storia e se ci siamo lasciati ci possono essere mille motivi, spesso anche insormontabili. Però possono esserci delle cose che accomunano, di seguito trovate dei suggerimenti che possono essere utili per un riavvicinamento e per una riconquista del tuo ex.

riconquistare-ex

Valuta veramente se vuoi tornarci insieme

Sei sicura o sicuro di volerci tornare insieme? Pensa con la massima lucidezza di pensiero che hai il perchè della rottura. Perchè vi siete lasciati? Quali sono le ragioni reali per cui non state piu’ insieme? Sono problematiche sanabili?

Lui vive lontano, in un’altra città. E’ un classico di chi si lascia. Ma realmente vuoi riconquistare il tuo ex sapendo che lui non si muoverà mai dalla sua città? Sei veramente disposta a trasferirti e vivere una vita in un altro luogo lontano dai tuoi familiari ed amici?

All’inizio, quando l’amore di rende cieco, sembra che faresti qualsiasi cosa pur di tornarci insieme, ma pensaci bene. Se in questo momento le cose tornassero come prima, dopo un mese tutto si ripeterebbe come prima? I problemi torneranno ad essere insormontabili?

Ricorda che le persone non cambiano!

Dagli tempo

non essere pressante, non stressare il tuo ex. Deve avere tempo per pensare e alla stessa maniera deve avere la sensazione anche lui o lei di aver perso qualcosa. Se ti fai subito “sotto” se lo cerchi o la cerchi, gli dai l’idea, anche inconscia, che in qualsiasi momento potrebbe riaverti.

Soprattutto se è stato lui a rompere, non cercarlo subito. Se ha preso questa decisione ci avrà pensato sicuramente sopra, ed il giorno dopo non cambierà di certo idea.

Se vuoi che noti quanto tu gli manchi, deve avere il tempo per notare che non ci sei piu’.

L’assenza è, per colui che ama, la più sicura, la più efficace, la più viva, la più indistruttibile, la più fedele delle presenze.
(Marcel Proust)

Non noterà il buco che hai lasciato nella sua vita se non glielo lasci fare. Quindi se sei ancora in contatto con lui, non si sentirà solo. Se stai ancora facendo sesso con lui, non gli mancherà il sesso o la compagnia. Se sei ancora emotivamente impegnata con lui, non mancherà l’amore e la soddisfazione di stare con te.

Quando interrompi il contatto con lui, ricorderà tutti i bei momenti trascorsi insieme. Alla fine, tutti i ricordi dei momenti difficili, degli argomenti e degli errori svaniranno.

Ricorda che non sei tu che devi ricordargli quanto era bello averti vicino, noterà tutto da solo. È importante per lui poter svegliarsi un giorno e dire a se stesso: “Rivoglio la mia ex“.


LEGGI ANCHE: Cosa vogliono gli uomini dalle donne e cosa cercano


 

Non parlare male del tuo Ex

Le rotture non sono mai felici. È naturale (ed anche necessario) avere uno sfogo con i propri amici.

Tuttavia, puoi essere ferito o ferita senza agire in modo vendicativo, specialmente se il tuo ex è qualcuno con cui pensi già a voler tornare insieme. “Mettiti nei panni del tuo ex“, dice la psicologa Anna Soloni . “Apprezzeresti se qualcuno a cui tieni parlasse male di te a tutti i tuoi amici, ti mandasse una valanga di messaggi con insulti o rivelasse segreti che gli avevi detto”? In questo modo non fai altro che incattivirlo o incattivirla, con poche speranze di riconquista.

Fai leva sul senso di colpa

lo so è brutto, questa tecnica alla lunga non funziona, ma in breve termine per una riconquista dell’ ex efficace è vincente. Fallo sentire in colpa o falla sentire in colpa. Per molti , soprattutto quelli che hanno lasciato, è un macigno insopportabile da sostenere. I sensi di colpa uccidono e pur di “lavarsi la coscienza” un tuo ex farebbe marcia indietro e tornerebbe con te.

Fallo ingelosire

specialmente se sei una donna e vuoi riconquistare il tuo ragazzo, questa è una tecnica che funziona molto bene. Spargi la voce che sei “desiderata” che ci sono altri ragazzi o uomini interessati a te. Fai dire alle tue amiche che ti frequenti con altri, sui social metti foto in cui sei compagnia di persone attraenti, evidenziando che ti diverti e non stai soffrendo per nulla.

Non esagerare, non serve farti vedere proprio che ti stai baciando con un altro. La gelosia è un buon metodo per far capire al tuo ex che non sei una cosa scontata, che potrebbe perderti per sempre. I maschi lasciano spesso con leggerezza perchè non riescono a capire cosa si sono persi. Per cui vestiti bene, truccati, magari mettiti quel vestito che con lui non hai mai indossato e sii felice, almeno in apparenza. Avrai buone possibilità di un riavvicinamento. Se ti dovesse cercare fallo aspettare, non cedere subito, lascialo un po’ sulla graticola.

Incontralo per un chiarimento

Spesso chi è lasciato vuole dei chiarimenti. Questa è una speranza subdola per tornare insieme. Sono cose che infastidiscono il partner che ha deciso di rompere. Lui o lei sa quello che vuole e anche se è indecisa non vuole dare spiegazioni.

Ad ogni modo un caffè è la cosa migliore, non ci sono grandi aspettative sull’incontro e il tuo partner non si sente costretto a rimanere troppo a lungo se si sente a disagio. Inoltre, un’impiccagione aperta e sobria durante il giorno ti consente di essere sincero e onesto su come ti senti senza alcuna pressione.

Fai leva sui bei ricordi della storia

un trucchetto vecchio ed efficace per far scoccare di nuovo l’amore del tuo ex. Se hai la possibilità di parlargli o di scrivere un messaggio ricorda e sottolinea tutti i momenti in cui siete stati bene.

Un viaggio, una gita, una serata passata insieme. Cerca di capire come lui o lei si sente rievocando queste cose, se si scatenano emozioni, se gli occhi gli brillano. In quest’ultimo caso potrebbe essere un buon indizio che è ancora innamorato.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here